20/11/2018 - Il supporto post lancio di Battlefield V

Battlefield V 1280x720

Uscito ormai da qualche giorno per Pc, Xbox One e Playstation 4, Battlefield V rappresenta il prossimo passo avanti per la fortunata ed acclamata saga bellica! Un capitolo che come sempre farà della componente multigiocatore online il suo vero punto di forza ed, a tal proposito, i ragazzi di DICE ed EA hanno diffuso varie informazioni ufficiali in merito ai contenuti aggiuntivi post lancio.

Eccovi quindi qualche dettaglio a riguardo estrapolato direttamente dal Comunicato stampa:

Partiamo con le parole del General Manager di DICE, Oskar Gabrielson: "Con Battlefield V abbiamo voluto costruire la migliore esperienza di gioco nella storia del franchise. Pochi altri giochi sono in grado di far vivere ai giocatori un’esperienza così emozionante e avventurosa come in Battlefield, come volteggiare in acrobazie aeree mozzafiato per poi planare in volo su di un ponte su cui impazza la guerriglia tra soldati e carri armati: il team di DICE è curioso di vedere cosa diventerà Battlefield nelle mani dei videogiocatori. Battlefield V si trasforma e si evolve nel corso della storia, di pari passo con aggiornamenti del gameplay, per offrire agli appassionati una nuova esperienza che ricorderanno per molto tempo".

Dal punto di vista dell'esperienza di gioco per il giocatore singolo Battlefield V sceglie di riproporci (così come faceva il suo predecessore Battlefield 1) le Storie di Guerra, una modalità che ci darà la possibilità di vivere alcuni degli eventi meno conosciuti della Seconda Guerra Mondiale (idea decisamente vincente essendo la WWII un contesto a lungo abusato negli FPS a tema bellico) attraverso le esperienze di uomini e le donne che hanno contribuito a cambiare le sorti dello scontro mondiale. Vestirete quindi i panni di un partigiano norvegese a Nordlys, di un Colonnello senegalese a Tirailleur, e del criminale britannico, ora in cerca di riscatto, dello Special Boat Service

A partire poi dal 4 dicembre si potrà vivere una nuova Storia di Guerra in single player: L'Ultimo Tiger, (in una mappa focalizzata sugli scontri mediante carri armati, con anche la possibilità di personalizzare i veicoli di terra e di aria e con l'introduzione del Practice Range). Nella stessa settimana avremo poi modo di partecipare agli eventi a tempo Venti di Guerra, si partirà dal Capitolo 1: Preludio. Ogni nuovo capitolo di Venti di Guerra vi offrirà delle interessanti novità dal punto di vista degli scenari, del gameplay ed, in pratica, di ogni aspetto ludico principale. Per il secondo capitolo Capitolo 2: Attacchi Lampo dovrete aspettare gennaio (ed insieme ad esso verrà introdotta la modalità cooperativa Combined Arms e tornarà anche Corsa e Conquista). Da marzo potremo poi mettere le mani sul Capitolo 3: Prova del Fuoco e sulla modalità Battle Royale, Tempesta di Fuoco all'interno di un'inedità mappa ambientata in Grecia!

 

Insomma, sembra proprio che i ragazzi di DICE abbiano tutte le più rosee intenzioni di continuare a supportare il loro ultimo lavoro nei mesi a venire!